header igral

Obiettivi

  • Studiare gli effetti di una diversa alimentazione sulla crescita dei bovini
  • Valutare la qualità nutrizionale e nutraceutica della carne di bovini di razze rustiche allevati al pascolo
  • Determinare il valore socio-culturale ed economico di una serie di servizi ecosistemici forniti da una zootecnia montana basata sul pascolamento

Risultati attesi

  • Indicazioni tecniche per l’allevamento al pascolo di vitelli da carne
  • Produzione di materiale multimediale sui risultati del progetto e sui servizi ecosistemici di allevamenti basati prevalentemente sul pascolamento nelle montagne della Sardegna e del Piemonte
  • Redazione di schede tecniche sulle caratteristiche fisico-chimiche e nutrizionali della carne ottenuta da bovini alimentati con erba a confronto con bovini alimentati in modo convenzionale
  • Determinazione del valore socio-culturale ed economico dei principali servizi ecosistemici forniti dai sistemi zootecnici montani
  • Realizzazione di un’etichetta che valorizza le proprietà nutraceutiche della carne ottenuta da bovini alimentati con erba
  • Relazione sulle percezioni di agricoltori e consumatori nell'individuare i servizi ecosistemici più importanti forniti dagli agro-ecosistemi di montagna e sulla disponibilità dei consumatori a pagarli
  • Indicazioni di possibili misure di politica agroambientale da adottare nelle zone di montagna

Partner responsabile

AGRIS - Agenzia regionale per la Ricerca in Agricoltura - Sardegna

 

SCOPRI LA NOSTRA RICERCA SCOPRI LA NOSTRA RICERCA

Task 3.1 Sistema di allevamento

Saranno studiati e confrontati gli effetti di una diversa alimentazione sulla crescita dei bovini.
Nel sito situato nel Comune di Macomer saranno studiati, periodicamente monitorati e confrontati due regimi di ingrasso: al pascolo con integrazione di fieno per colmare il gap di produzione del pascolo alla fine dell'estate; tradizionale con alimentazione di soli cereali.
Nei siti situati nei tre Comuni di Almese, Sampeyre e Riva Valdobbia i bovini saranno alimentati al pascolo e, quando necessario, nutriti con fieno.

 

Task 3.2 Qualità nutrizionale e nutraceutica della carne

Nel secondo e terzo anno di sperimentazione saranno analizzati e messi a confronto campioni di carne di bovini cresciuti in Sardegna prevalentemente al pascolo con campioni di carne di bovini alimentati convenzionalmente. Saranno anche analizzati e confrontati campioni di carne di bovini nutriti al solo pascolo in Piemonte e in Sardegna. I parametri analizzati riguarderanno le caratteristiche fisiche, chimiche e nutrizionali della carne, il contenuto di antiossidanti e di colesterolo totale.

 

Task 3.3 Valore socio-culturale ed economico della produzione di carne da pascoli montani

La ricerca, utilizzando la tecnica del focus-group, determinerà il valore socio-culturale ed economico di una serie di servizi ecosistemici forniti da una zootecnia montana basata sul pascolamento. L'analisi economica valuterà la disponibilità dei consumatori a pagare un costo maggiore per la carne ottenuta da vitelli allevati all’erba. Saranno valutati i possibili benefici dell’allevamento al pascolo in termini di numero di posizioni lavorative generate all'interno delle filiere e indirettamente sui settori correlati, come il turismo.

 

Per l'impresa

Con un pizzico di sale anche il pascolo è più buono?

Con un pizzico di sale anche il pascolo è più buono?

Ager Per l'impresa 16 Apr 2020

Il progetto iGRAL verifica le possibilità di ripristino del pascolo anche attraverso il posizionamento strategico di “punti sale”, integratori salutari e attrattivi... leggi

Per il consumatore

Sulle spalle… dei “giganti”

Sulle spalle… dei “giganti”

IALS Per il consumatore 06 Mag 2020

L’esperienza di iGRAL al talent scientifico FameLab   Tra le attività di disseminazione promosse dal progetto iGRAL, ricordiamo la partecipazione all’edizione 2020 del FameLab... leggi

Per l’ambiente

Formiche e Piante: una relazione necessaria?

Formiche e Piante: una relazione necessaria?

Ager Per l’ambiente 19 Feb 2020

Formiche e piante si sono evolute sviluppando una rete intricata di relazioni per la sopravvivenza: lo sanno bene i ricercatori di iGRAL Le... leggi

logo bianco

Ager - Agroalimentare e ricerca è un progetto di ricerca agroalimentare promosso e sostenuto da un gruppo di Fondazioni di origine bancaria.

Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Sito Progetto Ager
http://www.progettoager.it/

Progetto Ager

Valentina Cairo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel +39 02 6239214

Riccardo Loberti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.